venerdì 19 marzo 2010

FESTA DEL PAPA'





Qust'anno per Leonardo è il primo anno di scuola materna e quindi anche i primi lavoretti da portare a casa.
Ieri è arrivato con queste cose da regalare al suo babbo per la festa del papà, è stato bellissimo vedere quando gli ha portato il biglietto e la sua manina stampata nel das; Graziano si è emozionato tantissimo e gli sono persino venute le lacrime agli occhi...ma si sà il primo lavoretto fatto con le mani del proprio bimbo non ha eguali!!!! Penso che qualsiasi altro regalo non avrebbe potuto competere con questo che è stato fatto con il cuore.


Dietro al biglietto c'è anche una piccola poesia che è bellissima e ne riporto qui le parole:


"LE MIE IMPRONTE"
Lo so che ti scoraggi
quando trovi le mie impronte
sui mobili e sui muri:
rallegrati però che sto crescendo
e rimarranno un ricordo solamente.
Perciò io ti regalo le mie impronte
perchè tu possa, un giorno ben lontano,
vedere com'erano piccole le mie mani
al tempo in cui cercvan la tua mano.

Non è bella e toccante? Anche io mi sono emozionata a vedere il primo lavoro di Leonardo da regalare al suo babbo e mentre leggevo questa poesia a stento ho trattenuto le lacrime.


Insomma i piccoli uomini crescono e bisogna godersi ogni attimo con loro.


A presto da Francy

CARD PER FESTA DEL PAPA'




Oggi è la festa del papà, ma visto che mio marito è toscano....oggi è la festa del babbao. Comunque uno lo voglia chiamare......

AUGURI A TUTTI I PAPA' DEL MONDO.


Con questa card partecipo alla sfida di OMS dove bisogna fare una card che contenga i colori: giallo, azzurro, nero e bianco e almeno un cuore, ma per più dettagli andate sul blog a leggere il post.


A presto da Francy

giovedì 18 marzo 2010

CESTINO PASQUALE





Questo è uno dei cestini pasquali che sto preparando per Pasqua e ne approfitto per partecipare con questo progetto al challenge #95 di "A spoon full of sugar".

Il tutorial per creare questi bellissimi cestini pasquali l'ho preso qui. I fiori sono quelli che faccio io e trovate il tutorial qualche post sotto.

Materiali: carta Bo Bunny, cartoncino verde, timbri Magnolia "Tilda", fiori hand made fatti con spellbinders blossom, punch Martha Stewart, colori. pastelli acquarellabili.

Here's my project for Easter with I partecipe at the challenge 95 "A spoon full of sugar". The tutorial for this project can be found on the Just Magnolia Challenge Blog, the flowers are hand made and you can find the tutorial on my blog.

A presto da Francy

martedì 16 marzo 2010

ASI E CANIGLIO









Finalmente ho terminato la pagina per il "Caniglio" il canile di Firenze. Bisognava fare una pagina scrap da inviare entro il 24 marzo (ma se volete maggiori informazioni potete leggere questo post). Il canile mi ha inviato via e-mail la foto dei cagnolini da scrappare e visto che erano più di uno o voluto mettere i loro nomi, quelli dei maschietti li ho sporcati con il timbro blu mentre quelli delle femminucce li ho sporcati con il timbro rosa. Sotto ho messo una scritta fatta al pc e non poteva mancare un bellissimo timrbo dela Magnolia molto dolce e secondo me adatto alla pagina. Per la carta devo ancora una volta ringraziare katia, che è una persona meravigliosa e fa dei lavori stupendi.

Spero vivamente che questi adorabili cuccioli possano trovare presto dei padroni che gli vogliano bene.

Approfitto con questo post per ringraziare tutte le persone che ogni giorno dedicano un po' del loro tempo e del loro amore a questi animali (sia dei canili che dei gattili) .


A presto da Francy

lunedì 15 marzo 2010

SCRAPBOOKING FREEDOM

Molte di voi si chiederanno che cosa è scrapbookin freddom, è una copmunità, gruppo, come voleto chiamarlo vedete voi dove le persone si incontrano per parlare del loro hobby: lo Scrapbooking.

In realtà scrapbookin freedom non è solo questo è un posto dove ci sono tante perosne simpaticissime con cui si può parlare veramente di qualsiasi cosa anche al di fuori dello scrap e dove si trascorrono attimi veramente divertenti e rilassanti.

Io adoro questo gruppo e da quando ne sono entrata a far parte ho trovato delle amiche virtuali che vorrei avere anche vicino, qualcuna di loro l'ho conosciuta e altre no (e spero di farlo presto) e sono veramente come sono nel web.

Insomma io sono stra felice di far parte di questa comunità e se volete entrarne a far parte anche voi vi basta solo iscrivervi e cominciare a comunicare con noi.

Vedrete che non ve ne pentirete, vi basta cliccare sull'immagine qui sotto e scoprirete (dopo la registrazione) un mondo straordinario.




A presto da Francy

MINI CASSETTIERA SCRAP

Sabato mattina mi sono presa una pausa dalle varie spalature e visto che Leonardo era con i nonni ne ho approfittato e sono andata a fare un corso scrap nel negozio "HobbIdea" di Cuneo.

Come progetto c'era questa bellissima mini cassettiera, è stato veramente divertente farla e la ragazza che ci ha fatto il corso è veramente brava.
E' una cassettiera fatta tutta ad incastro e difatti non è servita ne colla ne scotch per tenerla insieme. Ho passato 3 ore in pieno relax e divertimento.

Questo è il risultato del corso...bisognerà vedere se ora riesco a costruirne una da sola.






a presto da Francy

domenica 7 marzo 2010

TUTORIAL FIORI

Lo ammetto ci ho preso gusto a fare i tutorial. Oggi vi voglio far vedere come preparo i fiori che poi uso sia sui Lo che sulle agendine o ovunque mi passi per la testa.

Innanzitutto per tagliare le sagome dei fiori uso le spellbinder nestabilities "blossom", qui ho usato le 3 fustelline più piccole:



ecco i fiori tagliati:



Fino qui è tutto uguale ad un altro tutorial che avevo visto in rete ma non ricordo dove e mi dispiace perchè volevo dargliene merito, appena me lo ricordo metto anche il link.
In quel tutorial per piegare i petali mi sembra che usasse un bulino ma io trovo molto più pratico utilizzare l'acqua perchè dà delle belle striature alla carta e rimane più stropicciata.
Ecco la ciotolina dell'acqua dove immergo i fiori tagliati:





Lasciate la carta in ammollo poco se è sottile leggermente di più se è un cartoncino, una volta bagnata prendete un petalo alla volta e stropicciatelo tra le dita, stando attente a non premere troppo altrimenti la carta si strappa.


Ecco i tre petali dopo averli stropicciati tra le dita:


Mettete i petali ad asciugare. Una volta asciutti potete assemblare il fiore mettendo nel centro un fermacampione o un bottone o quello che preferite.






In questo caso o fatto due fiorellini e li ho messi sul cestino pasquale che sto preparando da regalare.
Se vi interessa qui trovate il tutorial per il cestino pasquale.


spero di essere stata abbastanza chiara anche questa volta.

A presto da Francy

venerdì 5 marzo 2010

CARD PER MIA ZIA

Il giorno della festa delle donne è anche il compleanno della mia zia e così ho fatto questa card per augurarle un fantastico compleanno.





Per fare questa card ho cominciato dividendo la base in 3 parti, la terza parte cioè quella più a destra l'ho piegata facendo un'aletta e dopo aver fatto le cuciture ho creato una tasca dove mettere la tag, nella tasca si possono anche mettere i soldi da regalare oppure un piccolo timbro o altro ancora.






A presto da Francy

PANNELLO DA APPENDERE IN CUCINA

Questo è un pannellino da appendere in cucina, con scritto: "wait, I'm cooking". Sembra una card perchè le misure sono le stesse però non lo è.
Con questo pannello partecipo al challenge di "A spoon full of sugar" dove il tema della settimana è perline e io le perline le ho usate per fare il bordo del tavolo.
Ho preso un nastro e ho attaccato le perline con del filo in tinta.

Ecco la mia creazione:





A presto da Francy

giovedì 4 marzo 2010

mercoledì 3 marzo 2010

SWAP CARTOLINE MARZO



Queste sono le cartoline di Marzo che ho spedito questa mattina. Visto che qui continua a far freddo e nevicare mi sembrava adatto questo timbro...una signorina che si beve una bella cioccolata calda.

A presto da Francy

martedì 2 marzo 2010

UN LO PER DUE SFIDE

Sono riuscita a finire il Lo per la sfida di Sara su scrapbookingfreedom. Per la sfida di Sara bisogna scrappare una ricetta e io ho scrappato la torta che facevo sempre con la mia nonna quando ero piccola. Sempre con questo Lo partecipo anche a scrapbookingitalia "sperimentiamo: il primo/la prima" qui bisogna utilizzare per la prima volta qualche cosa che non si è mai utilizzato nei LO e io per la prima volta ho usato i timbri della Magnolia (che di solito uso per le card) e anche una fustella della big shot a forma di grembiule e guanto.
La carta che ho utilizzato è una carta che mi aveva spedito Katia per Natale e la trovo bellissima con queste scritte "love", grazie Katia.
Ho scelto questa patterned con le scritte Love perchè adoro i dolci e soprattutto questa crostata che mi ricorda tanto la mia infanzia....penso che sia stata la prima cosa che ho imparato a cucinare insieme alla mia nonna.




Eccovi qualche dettaglio del LO:


















A presto da Francy

BLOC NOTES


Ieri avevo postato il tutorial per fare il bloc notes e oggi posto il bloc notes finito.

Per fare il fiore ho usato gli spellbinders nestabilities "blossom", le 3 misure più piccole. Una volta ritagliato la carta l'ho bagnata e stropicciata e poi ho messo nel centro un brad per tenere i 3 petali insieme ed infine il fiore l'ho incollato con un punto di colla a caldo. Il timbro è una Tilda della Magnolia colorata con i pastelli acquarellabili . Lo scallop è fato con la stessa carta usata per il fiore punchata con un punch di Martha Stewart. Per fare la scritta "appunti" ho usato il pc e ho stampato la scritta su un foglio normale, poi ho attaccato la carta sul foglio posizionandola con lo scotch bi-adesivo dove volevo che ci fosse la scritta, ho rimesso il foglio nella stampate et voilà!!!


A presto da Francy

lunedì 1 marzo 2010

TUTORIAL BLOC NOTES

Ci voglio provare...ho deciso di fare un tutorial che riguarda il bloc notes che ho postato l'altra volta. Spero che le mie spiegazioni si capiscano perchè è il mio primo tutorial.

Per creare le copertine (davanti e dietro) del bloc notes prendete due cartoncini spessi circa 1- 1,5 millimetri e tagliateli nelle dimensioni di 10x13 centimetri (io uso del cartone che recupero dalle confezioni dei giochi).



Prendete della carta da scrapbooking a vostro piacimento e ritagliatela nelle dimensioni di 12x15 centimetri in modo che fuorisca dal cartoncino di base. Attaccate la carta al cartoncino con dello scotch bi-adesivo.



Smussate gli angoli della carta e iniziate a piegarla verso l'interno sopra il pezzo di cartone dove avrete messo dello scotch bi-adesivo.



Una volta ripiegato tutte le parti su quella che rimane la parte interna della copertina ritagliate un pezzo di cartoncino o bianco o nero o in tinta (come preferite) nelle misure di 9,5x12x5 centimetri. Questo cartoncino vi servirà per la parte interna della copertina e coprirà la carta che avete piegato all'interno.



La parte interna della copertina risulterà così:



Queste sono le copertine (davanti e dietro) del bloc notes:




Una volta terminate le copertine prendetele e foratele nella parte alta o volendo anche di lato con la bind it all. Per chi non avesse la bind it all può perforare la copertina con un punch da ufficio per fare i buchi e rilegare con gli anelli apribili.




Questa è la copertina finita:





Ora prendete dei fogli di carta (io uso quelli di 200gr di peso) e tagliateli nelle misure di 9,5x12,5; questi vi serviranno come fogli interni del bloc notes su cui scrivere. Anche questi potete forarli in alto o di lato come le copertine.



Ora prendete le copertine e posizionatele mettendo i due esterni uno contro l'altro e dalla parte che rimarrà il fondo del bloc notes fate passare le spirali zutter




Ora mettete i fogli di carta interna


Chiudete le spirali con la bind it all e il bloc notes è terminato. Ora non vi resta che decorare la parte anteriore a vostro piacere.
Spero di avervi aiutato con questo tutorial e soprattutto di essere stata abbastanza chiara altrimenti scrivetemi pure e se posso esservi utile sono felicissima.

Grazie mille e a presto da Francy

TUTORIAL BLOC NOTES